L'ex consigliere del Csm, Luca Palamara, torna a difendersi in tv, a Non è l'arena. Parlando del trojan inserito nel suo telefono, Palamara afferma: "Ho anticipato il Covid, chi ha attuato il distanziamento sociale con me si è salvato". Poi torna a com...

Palamara si difende: “Io come il Covid, chi si è distanziato da me si è salvato”


L’ex consigliere del Csm, Luca Palamara, torna a difendersi in tv, a Non è l’arena. Parlando del trojan inserito nel suo telefono, Palamara afferma: “Ho anticipato il Covid, chi ha attuato il distanziamento sociale con me si è salvato”. Poi torna a commentare i messaggi nei confronti di Matteo Salvini: “Non c’era la volontà di offenderlo”.
Continua a leggere

L'ex consigliere del Csm, Luca Palamara, torna a difendersi in tv, a Non è l'arena. Parlando del trojan inserito nel suo telefono, Palamara afferma: "Ho anticipato il Covid, chi ha attuato il distanziamento sociale con me si è salvato". Poi torna a com...

Palamara si difende: “Io come il Covid, chi si è distanziato da me si è salvato”


L’ex consigliere del Csm, Luca Palamara, torna a difendersi in tv, a Non è l’arena. Parlando del trojan inserito nel suo telefono, Palamara afferma: “Ho anticipato il Covid, chi ha attuato il distanziamento sociale con me si è salvato”. Poi torna a commentare i messaggi nei confronti di Matteo Salvini: “Non c’era la volontà di offenderlo”.
Continua a leggere

BIGTheme.net • Free Website Templates - Downlaod Full Themes