Morto a Roma Giulio Savelli, l'editore più rappresentativo della "nuova sinistra" negli anni Sessanta e Settanta. Tra i 1.200 titoli pubblicati dalla sua casa editrice si ricordano soprattutto "La strage di Stato" (1970), controinchiesta sulla strage ...

Morto l’editore Giulio Savelli, aveva 78 anni


Morto a Roma Giulio Savelli, l’editore più rappresentativo della “nuova sinistra” negli anni Sessanta e Settanta. Tra i 1.200 titoli pubblicati dalla sua casa editrice si ricordano soprattutto “La strage di Stato” (1970), controinchiesta sulla strage di piazza Fontana del 12 dicembre 1969, e “Porci con le ali” (1976).
Continua a leggere

BIGTheme.net • Free Website Templates - Downlaod Full Themes