Francesca Galici A 66 anni si è spenta Betty Wright, regina del soul insiema ad Aretha Franklin; ha raggiunto il successo con Clean up woman e ha collaborato con le più grandi voci della musica internazionale A soli 66 anni ann...

Morta Betty Wright, regina del soul e interprete di Clean up woman

A 66 anni si è spenta Betty Wright, regina del soul insiema ad Aretha Franklin; ha raggiunto il successo con Clean up woman e ha collaborato con le più grandi voci della musica internazionale

A soli 66 anni anni è morta la leggenda del soul Betty Wright, una delle più belle voci della musica statunitense. A darne l’annuncio su Twitter è stata la nipote, che non ha però specificato quali possano essere state le cause del decesso in un’età così giovane. Non si hanno notizie di gravi malattie che possano aver colpito la cantante. Solo lo scorso 3 maggio, sempre sui social, la sorella informò i fan che Betty Wright versava in gravi condizioni di salute, invitandoli a pregare per lei.

Una delle regine del soul nacque a Miami nel 1953 e la sua carriera, così come quella di tante altre stelle della musica soul e r&b, iniziò con il gospel. La sua famiglia aveva un coro e così, fin da piccola. Betty Wright è cresciuta circondata dalla bellezza del canto. La decisione di intraprendere questa strada è avvenuta a soli 13 anni, quando è stata inserita in un coro professionista. Una gavetta necessaria per poi intraprendere la carriera da solista, che nel 1968 la porta in classifica Top 40 con il brano Girls can’t do what the guys do. Tuttavia il vero successo per lei doveva ancora arrivare. Era il 1971 quando Betty Wright incide l’iconica Clean up woman. Da qui in poi la sua carriera è in continua ascesa, fino alla conquista due anni dopo di un Grammy per il brano Where is the love?

Nella sua carriera si contano innumerevoli collaborazioni, compresa quella con l’immenso Stevie Wonder per la canzone What are you gonna do whit it? Ci sono anche collaborazioni più recenti per la regina della musica soul, come quella con Jennifer Lopez o con Michael Jackson. Ha scritto per loro ma ha collaborato anche per Gwen Estefan, laciando la sua firma indelebile nei brani di alcune delle più grandi icone del pop moderno e contemporaneo. La sua arte è destinata a rimanere indelebile nella storia della musica mondiale per il grande apporto artistico che ha regalato negli oltre 40 anni di carriera.

Betty Wright ha avuto 5 figli ma uno di questi, Patrick, è stato brutalmente ucciso con un colpo di arma da fuoco nel 2005, all’età di 21 anni. Mai nessun colpevole è stato individuato e arrestato per quel crimine ma sua madre non ha mai smesso di cercare giustizia per il figlio. Ha sostenuto diverse cause affini negli ultimi anni, “perché quando mio figlio è morto sono riuscita a superarlo attraverso il potere della famiglia e della preghiera.