Un ventottenne italiano è stato arrestato dai carabinieri di Modena poiché ritenuto responsabile dei reati di maltrattamenti in famiglia, violenza privata, minacce e lesioni personali nei confronti della madre, della zia e della nonna. Per futili motiv...

Modena, botte alla madre disabile, zia e nonna: era stato già condannato per fatti analoghi


Un ventottenne italiano è stato arrestato dai carabinieri di Modena poiché ritenuto responsabile dei reati di maltrattamenti in famiglia, violenza privata, minacce e lesioni personali nei confronti della madre, della zia e della nonna. Per futili motivi e probabilmente sotto l’effetto di alcol, l’uomo ha minacciato le donne e ferito con i cocci di una bottiglia rotta la madre disabile.
Continua a leggere

BIGTheme.net • Free Website Templates - Downlaod Full Themes