Erika Pomella Il principe Harry si è liberato dei suoi fucili, annunciando così l'addio allo sport tradizionale della sua famiglia, la caccia Continuano i cambiamenti nella vita del Principe Harry al fianco della moglie Meghan ...

Il principe Harry dice addio alla caccia per amore di Meghan

Il principe Harry si è liberato dei suoi fucili, annunciando così l’addio allo sport tradizionale della sua famiglia, la caccia

Continuano i cambiamenti nella vita del Principe Harry al fianco della moglie Meghan Markle, entrata come un vero e proprio ciclone nella famiglia reale inglese: dopo il trasferimento in Canada e il Mexgit, il componente dei reali britannici ha scelto di rinunciare ad un’altra vecchia tradizione della famiglia, la caccia.

Come riporta la testata Page Six, infatti, il Principe Harry ha venduto, ad un costo di circa 60.000 dollari, il suo fucile artiginale, fatto a mano, dopo aver preso la decisione di abbandonare la caccia come forma di rispetto per Meghan Markle. Insieme al fucile, il principe ha venduto anche l’altra arma in suo possesso che, come il fucile, era stata fabbricata dalla casa britannica Purdey e con le quali aveva ucciso persino un bufalo. La vendita è stata fatta con un compratore privato, appassionato di caccia.

L’ex reale, che aveva imparato a cacciare già da bambino come richiesto dal suo status reale, non si è unito ai suoi amici in un recente evento di game shooting. Si è trattato dell’ennesimo evento di caccia a cui l’ex reale ha rinunciato nel corso degli ultimi mesi. La decisione finale di lasciare il mondo della caccia pare essere arrivata come dichiarazione d’amore nei confronti dell’attrice Meghan Markle, da sempre contraria alla pratica.

Non a caso, il The Sun aveva riportato la notizia, lo scorso agosto, che Meghan Markle aveva finto di avere un terribile mal di testa e, in generale, un’indisposizione per non partecipare alla battuta di caccia che si teneva a Balmoral, per l’annuale vacanza reale con la regina Elisabetta. Jane Goodal, amica intima di Meghan Markle, aveva dichiarato in una recente intervista che “Harry dovrebbe smetterla di uccidere animali per sport”. Poi ha aggiunto: “Penso che, alla fine, smetterà, perché a Meghan non piace cacciare”.

Sembra proprio che, alla fine, il principe Harry abbia seguito il consiglio e abbia smesso di praticare uno sport che, sebbene affondato nelle tradizioni della sua famiglia, vada così tanto contro i valori e l’ideologia della donna che ha sposato. Per gli haters di Meghan Markle questo potrebbe essere l’ennesimo tassello a favore di un’idea diffusa, secondo cui l’attrice abbia spinto Harry a prendere molte decisioni che stonano con la sua personalità.

Sul compratore del costoso fucile del principe Harry non si sa nulla, se non che l’acquisto è stato effettuato per il desiderio di possedere l’arma, e non perché essa apparteneva al Principe Harry.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?