"In un paese civile non è tollerabile che avvengano dei soprusi così gravi e ingiusti", ha dichiarato l'attrice dopo aver scoperto che un giudice ha autorizzato il suo amministratore di sostegno a prelevare da casa sua ogni oggetto di valore e suppelle...

Gina Lollobrigida, giudice ordina di portare via preziosi e suppellettili: “Vogliono farmi morire”


“In un paese civile non è tollerabile che avvengano dei soprusi così gravi e ingiusti”, ha dichiarato l’attrice dopo aver scoperto che un giudice ha autorizzato il suo amministratore di sostegno a prelevare da casa sua ogni oggetto di valore e suppellettile prezioso per collocarlo in un caveau o in un deposito e quindi sottrarlo al suo uso quotidiano.
Continua a leggere

BIGTheme.net • Free Website Templates - Downlaod Full Themes