Il governo sembra puntare a una riapertura anticipata per bar, ristoranti, parrucchieri e centri estetici: non più a giugno, ma già dal 18 maggio. La riapertura, comunque, sarà differenziata per Regione e dipenderà dalla situazione sanitaria e dalla vo...

Fase due, si va verso riaperture anticipate per bar, ristoranti e parrucchieri già dal 18 maggio


Il governo sembra puntare a una riapertura anticipata per bar, ristoranti, parrucchieri e centri estetici: non più a giugno, ma già dal 18 maggio. La riapertura, comunque, sarà differenziata per Regione e dipenderà dalla situazione sanitaria e dalla volontà delle singole Regioni. “In molti territori si potranno anticipare le riaperture”, afferma Conte.
Continua a leggere