Nel giorno 1 del dopo-lockdown, il trasporto pubblico, considerato il nodo critico, regge il primissimo impatto con il ritorno al lavoro di 4,4 milioni di persone. Da Firenze a Bologna, pochi i viaggiatori nelle stazioni centrali. A Bari molti scelgono...

Fase 2, l’Italia si rianima, ma senza caos: da Torino a Palermo traffico in aumento, ma no criticità


Nel giorno 1 del dopo-lockdown, il trasporto pubblico, considerato il nodo critico, regge il primissimo impatto con il ritorno al lavoro di 4,4 milioni di persone. Da Firenze a Bologna, pochi i viaggiatori nelle stazioni centrali. A Bari molti scelgono l’auto, traffico più intenso a Palermo. Quasi tutti indossano la mascherina.
Continua a leggere