Matteo ha 25 anni e fa il geometra. Anche a lui è stato richiesto di scalare dal compenso mensile i 600 euro degli aiuti di Stato per l'emergenza Covid: "Il trattamento è aberrante e deprimente. Mi è stato richiesto di avvisarli dell'eventuale riscossi...

“Anche a me hanno chiesto di “scalare” i 600 euro dal compenso: ma non esiste, quei soldi sono miei”


Matteo ha 25 anni e fa il geometra. Anche a lui è stato richiesto di scalare dal compenso mensile i 600 euro degli aiuti di Stato per l’emergenza Covid: “Il trattamento è aberrante e deprimente. Mi è stato richiesto di avvisarli dell’eventuale riscossione del bonus partite Iva, così da poterlo detrarre nelle successive fatture. Negherò di averli ricevuti quei soldi. Quei soldi sono miei, non avete alcun diritto di appropriarvene”
Continua a leggere

BIGTheme.net • Free Website Templates - Downlaod Full Themes