Secondo Franco Locatelli, presidente del Consiglio Superiore della Sanità, la Fase 2 dovrà essere incentrata sulla massima gradualità per evitare nuovi focolai epidemici: "Dobbiamo cercare di mantenere il più basso possibile il rischio ed evitare un nu...

Locatelli: “Non siamo fuori dalla tempesta. Nella fase due massima gradualità”


Secondo Franco Locatelli, presidente del Consiglio Superiore della Sanità, la Fase 2 dovrà essere incentrata sulla massima gradualità per evitare nuovi focolai epidemici: “Dobbiamo cercare di mantenere il più basso possibile il rischio ed evitare un nuovo aumento di contagi, tenendo sempre in primo piano il numero dei pazienti in terapia intensiva. Per quanto siamo migliorati, non siamo fuori da questa tempesta”.
Continua a leggere

Secondo Franco Locatelli, presidente del Consiglio Superiore della Sanità, la Fase 2 dovrà essere incentrata sulla massima gradualità per evitare nuovi focolai epidemici: "Dobbiamo cercare di mantenere il più basso possibile il rischio ed evitare un nu...

Locatelli: “Non siamo fuori dalla tempesta. Nella fase due massima gradualità”


Secondo Franco Locatelli, presidente del Consiglio Superiore della Sanità, la Fase 2 dovrà essere incentrata sulla massima gradualità per evitare nuovi focolai epidemici: “Dobbiamo cercare di mantenere il più basso possibile il rischio ed evitare un nuovo aumento di contagi, tenendo sempre in primo piano il numero dei pazienti in terapia intensiva. Per quanto siamo migliorati, non siamo fuori da questa tempesta”.
Continua a leggere