Dopo la polemica tra governo e Cei, l'esecutivo sta predisponendo un protocollo con i vescovi italiani per poter tornare a celebrare le messe in sicurezza. L'ipotesi è quella di ripartire dal 10 o dall'11 maggio con le messe all'aperto e solo in un sec...

La fase due nelle chiese, si riprende con le messe all’aperto dopo il 10 maggio


Dopo la polemica tra governo e Cei, l’esecutivo sta predisponendo un protocollo con i vescovi italiani per poter tornare a celebrare le messe in sicurezza. L’ipotesi è quella di ripartire dal 10 o dall’11 maggio con le messe all’aperto e solo in un secondo momento con le celebrazioni al chiuso, all’interno delle chiese.
Continua a leggere